Conservazione della carne di agnello

La carne d’agnello, dal colore rosso chiaro, è tenera e aromatica e si abbina perfettamente ad erbe come il timo, il rosmarino e la menta. L’agnello è una carne piuttosto magra, contiene proteine di alta qualità ed è indicata per una dieta equilibrata. I buon gustai la considerano come una delle carni più pregiate.

Puoi conservare la carne fresca d’agnello in frigo per un giorno. La soluzione migliore è quella di asciugarla con della carta da cucina, riporla in un piatto e coprirla con della carta stagnola. Se il tuo frigo ha uno scomparto BioFresh la puoi conservare al suo interno fino a 7 giorni. Se la congeli, riponila in un sacchetto gelo ermetico con indicata la data di conservazione o, ancora meglio, mettila sottovuoto. Congelata ad una temperatura ideale di -18°C, la carne d’agnello può essere conservata fino a 10 mesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *