Coniglio al prosciutto

 Ingredienti per 6 persone

  • 1 coniglio di 1 kg e mezzo
  • 1 bicchiere d’aceto
  • pepe macinato al momento
  • 2 fette di prosciutto crudo tagliato a pezzetti
  • 2 spicchi d’aglio tritato finemente
  • 1 rametto di rosmarino tritato finemente
  • alcuni semi di finocchio
  • 1 bicchiere di olio d’oliva
  • 50 g di lardo tritato
  • 1/2 bicchiere di vino biancosale 

Preparazione                                                                                                   

Pulire il coniglio e lavarlo in una mistura di acqua e aceto, asciugarlo con un canovaccio salarlo e peparlo all’interno. 

Tritate finemente il cuore e il fegato del coniglio e mescolarlo con metà del prosciutto e metà del trito di aglio, finocchio e rosmarino preparati in precedenza. 

Condire con un po’ di sale e farcire il coniglio. Cucire l’apertura addominale e legare il coniglio per tenerlo in forma durante la cottura.

Scaldare l’olio e il lardo in una casseruola e farvi rosolare dolcemente il coniglio assieme al prosciutto finora tenuto da parte e al rimanente trito di aglio e erbe aromatiche, rivoltandolo di tanto in tanto.

Quando sarà ben dorato, annaffiarlo con il vino, lasciare evaporare, coprire il recipiente di cottura e fare cuocere a calore moderato per 30-40 minuti fino a quando il coniglio sarà ben tenero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *