Faraona in salsa di salsiccia

INGREDIENTI per 8 persone:

2 faraone
1 cipollotto
1 costa di sedano
1 carota
4 rametti di rosmarino
8 foglie di salvia
8 foglie di alloro
2 spicchi di aglio
1 bicchiere di vino rosso
1 dl. di olio extravergine di oliva
sale e pepe
Per la salsa:
100 g di fegatini di pollo
100 g di Salsiccia
2/3 filetti di aggiughe sott’olio
2 spicchi d’alio
1 mazzetto di prezzemolo
1 limone non trattato
1 cucchiaio di aceto
2 dl. di olio extravergine di oliva
sale e pepe

PROCEDIMENTO
Lavate le faraone, asciugatele e mettete all’interno di ciascuna 1 rametto di rosmarino e 2 foglie di salvia. Tritate insieme tutti gli altri odori e fateli rosolare in una teglia con l’olio extravergine d’oliva.
Aggiungete le faraone ben legate e lasciatele rosolare uniformemente. Salate, pepate e proseguite la cottura in forno preriscaldato a 180°C per circa 1 ora, bagnando spesso con il vino. A metà cottura, proteggete le faraone con un foglio di carta vegetale. Preparate ora la salsa: tritate finemente la Salsiccia i filetti di acciuga, 1 scorzetta di limone, 1 spicchio di aglio, i fegatini e il prezzemolo. Versate in una casseruola l’olio extravergine di oliva, unite l’aglio rimasto, fatelo rosolare, poi eliminatelo e versate il trito nel recipiente.
Aggiustate di sale, pepate e bagnate con il succo di limone e con l’aceto.
Fate cuocere qualche minuto, poi togliere dal fuoco.
Scolate le faraone, tagliatele a pezzi, accomodatele su un piatto di portata e tenetele in caldo.
Frullate il fondo di cottura e aggiungetelo alla salsa. Fate insaporire per qualche minuto, poi versate la salsa sulle faraone e servite.
Da accompagnare con olive e peperoni grigliati.
Buon Appetito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *